Finanziamenti per giovani imprenditori

All’interno della gamma di finanziamenti a fondo perduto, una particolare e spiccata prevalenza appartiene ai prestiti per i giovani imprenditori, particolari linee di credito che gli enti pubblici rivolgono nei confronti di quelle attività imprenditoriali guidate da giovani manager (di norma under 35 o under 40) o per le imprese di nuova costituzione condotte da imprenditori meno anziani.

giovani-imprenditoriIn Italia, i finanziamenti a fondo perduto per i giovani imprenditori hanno costituito un utile strumento per poter consentire lo sviluppo del comparto dell’imprenditoria giovanile anche in tempi di grandi difficoltà, e anche in aree territoriali particolarmente svantaggiate.

Nel nostro Paese, il riferimento normativo per le linee di credito riservate ai giovani imprenditori è rappresentato fondamentalmente dalla legge 95/95, che prevede l’erogazione di finanziamenti in favore di società costituite con prevalenza da under 30 o under 35 (a seconda delle modalità di accesso). Le zone beneficiarie dell’intervento sono quelle più svantaggiate: Lazio, Sicilia, Basilicata, Puglia, Calabria, Campania e Sardegna, oltre ad ulteriori aree più circoscritte.

Per poter avere accesso ai finanziamenti a fondo perduto per i giovani imprenditori, è sufficiente compilare una domanda specifica, abbinando la documentazione relativa alla società e al management, e un business plan che possa evidenziare quali sono i progetti da realizzare grazie (anche) al sostegno del bando tramite cui si richiedono i contributi.

Finanziamenti per giovani imprenditori ultima modifica: 2014-08-30T21:25:36+00:00 da Redazione Finanziamenti

2 thoughts on “Finanziamenti per giovani imprenditori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *